E’ passato meno di un anno da quando Poste Mobile ha annunciato l’addio alla rete Wind Tre per tornare sotto Vodafone, e finalmente oggi l’operatore telefonico virtuale ha specificato quando questa transazione si concluderà.

Secondo quanto riportato da vari siti del settore, infatti, Poste Mobile passerà a Vodafone a fine Marzo 2021. Mancano quindi davvero poche settimane, ma ancora non è stata diffusa alcuna informazione a riguardo.

Probabile che nel giro di qualche giorno Poste Mobile dia il via alla campagna informativa per i propri utenti a scopo puramente informativo. Già al momento del primo annuncio, infatti, Poste aveva sottolineato che non sarà necessario cambiare la SIM, il che rappresenta senza dubbio un aspetto molto importante dal momento che inizialmente si era sparsa la voce che fosse necessario procedere con la sostituzione della scheda.

Inoltre il passaggio alla rete Vodafone, farà si che molti utenti, residenti in zone dove arriva solo Vodafone, oltre all’operatore virtuale Ho Mobile, possono scegliere anche di passare a Poste Mobile.