Sanremo. Il Teatro Ariston in virtuale, ai tempi del Coronavirus.

Il Teatro Ariston, sulla pagina sua Facebook  (Teatro Ariston Sanremo) –  sul canale Youtube (Ariston Sanremo) e sul sito www.aristonsanremo.com , apre un spazio virtuale che presenterà persone e opere che racconteranno storie, esperienze ed emozioni, dal passato al futuro.

L’ appuntamento sarà “possibilmente” giornaliero dal lunedì al sabato, con inizio alle ore cinque del pomeriggio e presenterà interventi di circa max di una decina di minuti .

Lunedi 23 aprirà Giuseppe Conte, poeta e scrittore che introdurrà e leggerà la prima di sette pillole di “Ungaretti fa l’amore“ racconto da lui scritto, e rappresentato al Cinema Ritz nel 2000, recitato da Annarita Chierici  accompagnati al basso da Dodo Goya e al piano da Riccardo Zegna, in diretta streaming sperimentale in occasione dell’evento “La poesia incontra” .

Seguirà  Isabella Biffi regista che racconterà la prima puntata di “Sanremo Musical” di 10 minuti dall’esperienza live della serata svoltasi al Teatro Ariston nell’aprile 2019, e poi hanno dato l’adesione Marcello Algeri dell’Ariston Proballet, Carlo Pesta del Balletto di Milano, Anna Blangetti della Compagnia Stabile Città di Sanremo.

Ci stanno pensando i Sanremezzi, il Club Tenco e …. naturalmente coloro che avranno voglia di comunicare energie e forze al coordinatore “maestro“ Andrea Lombardi (teatroariston@aristonsanremo.com )… alla ricerca di serena felicità.

Grazie, Walter Vacchino.