WhatsApp Business, di fatto è una versione pensata per le aziende.

Le aziende potranno inserire nel proprio profilo una descrizione della propria attività, l’email e il sito web.

Si potrà accedere ad alcuni dati statistici sull’utilizzo dell’app ed impostare risposte automatiche ai clienti, oltre che messaggi di benvenuto e di assenza, permetterà di separare i messaggi personali da quelli di lavoro e darà la possibilità di tenere rapporti più immediati con i clienti.

Al nuovo Whatsapp si potrà associare sia un numero di telefono mobile sia fisso e ogni azienda avrà un account business “verificato” che la renderà riconoscibile a chi la contatta.

Ad oggi è scaricabile solo dallo store di Google per dispositivi Android, ma presto arriverà anche per iOS.