Good News Il governo dice stop alla fatturazione delle bollette a 28 giorni.

Good News – Stop all’invio delle bollette ogni 28 giorni nel caso di imprese telefoniche, televisive e per servizi di comunicazione elettronica

La Commissione Bilancio del Senato ha dato l’ok all’emendamento ad decreto fiscale. In arrivo forse anche rimborsi in caso di violazioni.

Torna la fatturazione mensile, addio quindi a quella di 28 giorni. Lo stop arriva direttamente dalla Commissione Bilancio del Senato che ha approvato l’ emendamento blocca la fatturazione a 28 giorni sia per il settore telefonico che telvisivo.

Nel testo dell’emendamento sono previste, per le aziende che non provvederanno all’adeguamento, delle sanzioni che vanno da un minimo di 240 mila Euro ad un massimo di 5 milioni di Euro.

L’emendamento stabilisce anche un indennizzo di 50 euro per i consumatori, in caso di”variazione dello standard minimo” della scadenza mensile da parte dell’operatore. Somma che sarà maggiorata di un euro per ogni giorno di fatturazione illegittima.

L’ Agcom vigilerà sull’applicazione della norma, indicando agli operatori i termini per rientrare negli standard minimi, oltre i quali far scattare le sanzioni.