Da Ospedaletti alle poker room più prestigiose d’Europa, Christian Scalzi si racconta: “Io, Tournament Director”

casino sanremo

Le sue tappe coinvolgono anche il Casinò di Sanremo.

Si è da poco conclusa la competizione autunnale del WPT National.

“Un torneo di successo” – commenta il Tournament Director – “con circa 800 entries totali, di cui 444 al Main Event. Quando il WPT arriva a Sanremo sono sempre molto orgoglioso, sono fiero di vedere i tavoli del Casinò presi d’assalto da centinaia e centinaia di players e credo che il gioco del poker possa diventare davvero un’evento su cui puntare per rilanciare Sanremo e la sua Casa da Gioco che è di fatto l’azienda più importante della provincia di Imperia.

Perché il torneo, richiamando ogni volta numerosi pokeresti e addetti ai lavori provenienti dal resto d’Italia e d’Europa, determina un indotto economico e turistico notevole.

Oltremodo quest’anno grazie all’iniziativa di Sanremo On che ha prestato assistenza ai giocatori con un desk e un piccolo omaggio, la Sanremo On Card, con cui hanno ottenuto sconti sui prodotti e sui servizi offerti dagli esercizi commerciali appartenenti.

Tutti i giocatori e le loro famiglie hanno apprezzato il gesto, lo hanno considerato un benvenuto speciale e di questo voglio personalmente ringraziare i promotori: Romeo Giacon, Moreno Chirichiello e Giuseppe Argirò”.

di  – 18 ottobre 2016 Da Riviera24.it